Navigazione veloce

Progetto “Prevenzione bullismo”

Prevenire e contrastare eventuali episodi di bullismo e di cyberbullismo è un preciso compito della scuola, come specificano le Linee di orientamento del MIUR: “Le singole istituzioni scolastiche avranno cura di integrare l’offerta formativa con attività finalizzate alla prevenzione e al contrasto del bullismo e del cyberbullismo”. E’ in questa ottica che si è svolto giovedì 21 marzo l’incontro con l’Arma dei Carabinieri, rivolto agli alunni delle classi prime e seconde della scuola secondaria e tenuto dal Capitano Silvia Gobbini, Comandante della Compagnia di Tagliacozzo. Molte le tematiche affrontate, tutte ovviamente riconducibili ai fenomeni oggetto dell’incontro: dalle caratteristiche specifiche del bullismo e del cyberbullismo alla violenza fisica e psicologica, sia diretta sia indiretta, dalla tolleranza alla non accettazione dell’altro, soprattutto se viene considerato “diverso”, dalla disinformazione all’uso sicuro di internet e dei social network.
Ringraziamo per la loro disponibilità e competenza il Capitano Silvia Gobbini e il Brigadiere Alessandro Cipolloni.
        

Non è possibile inserire commenti.